Le Ricette

Tante ricette dolci e salate a base di Grano Cotto Miele, rispettando la tradizione ed aggiungendo un pizzico di fantasia.

Il Grano Cotto Miele


Il Grano Cotto Miele con amido gelificato può essere usato in qualsiasi ricetta di uso quotidiano in sostituzione parziale dei grassi.

Infatti la miscelazione a freddo di qualsiasi ingrediente con il Grano, fa sciogliere l’amido che così svolge lo stesso ruolo del burro, della margarina o dell’olio, con una ovvia maggiore leggerezza di gusto e minore presenza di calorie pur mantenendo inalterate la viscosità e la morbidezza della ricetta. Ispiratevi con le ricette di Miele.



La torta newyorkese

Cheesecake Light

La celebre cheesecake.
Perché non aggiungere alla classica ricetta un ingrediente napoletano? Ecco che con il grano cotto Miele la torta newyorkese diventa più leggera senza però perdere il suo sapore inconfondibile.

INGREDIENTI

Per il ripieno:

-21O g DI GRANO COTTO MIELE
-200 g DI ROBIOLA
-4 UOVA INTERE (DA SEPARARE)
-150 g DI ZUCCHERO
-80 g DI FARINA
-LA SCORZA DI UN LIMONE
-0,5 g DI VANILLINA


Per la base:

-145 g DI FARINA DI BISCOTTO
-40 g DI BURRO CALDO


Per decorare:

FRUTTA FRESCA E PANNA MONTATA O MARMELLATA

RICETTA



1) Preparare la base mescolando la farina di biscotto con il burro caldo.
2) Stendere il composto sulla base dello stampo e riporre in frigo. 3) Montare gli albumi a neve e successivamente aggiungere lo zucchero, la farina, la scorza di limone e la vanillina.
4) A parte, amalgamare i tuorli con la robiola, la panna ed il grano cotto Miele.
5) Unire i due composti, riprendere lo stampo dal frigo con la base di biscotto e versare il ripieno.
6) Infornare in forno preriscaldato a 180° per 60 minuti.
7) Lasciare raffredare e decorare con frutta fresca e panna montata oppure con della marmellata.



Una torta rustica

Pastiera Rustica

L’odore fragrante e il sapore corposo della torta rustica fanno venire subito in mente i salumi appesi a Napoli in via dei Tribunali. Uno street food antico eppure moderno e facile da consumare, come solo le cose semplici sanno essere.

INGREDIENTI

Per il ripieno:

- 21O g DI GRANO COTTO MIELE
-100 g DI RICOTTA ROMANA
-1 UOVO INTERO
-50 ml DI PANNA LIQUIDA
-25 g DI PARMIGIANO
-25 g DI PECORINO
-50 g DI PROSCIUTTO COTTO
-50 g DI FORMAGGIO A PASTA MOLLE

Per la frolla:

-250 g DI FARINA
-100 g DI ZUCCHERO
-100 g DI BURRO FREDDO
-1 UOVO INTERO

RICETTA



1) Amalgamare il grano cotto Miele e la panna liquida.
2) Aggiungere mescolando lentamente la ricotta con l’uovo.
3) Incorporare tutti gli altri ingredienti: il parmigiano e il pecorino, entrambi grattugiati, il prosciutto cotto e il formaggio a pasta molle tagliati a dadini. Mescolare bene fino a che il composto sarà omogeneo.
4) Preparare la pasta frolla mescolando rapidamente gli ingredienti necessari e farla riposare in frigo per circa 10 minuti.
5) Stendere la pasta frolla con un mattarello e foderare lo stampo.
6) Trasferire il ripieno e livellare la superficie versandovi sopra il latte.
7) Decorare con sottili strisce di pasta frolla.
8) Infornare in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.



Un dolce in bicchiere

Ricotta e pera

La ricotta di pecora autentica, quella che ancora oggi i contadini vendono in fuscelle di vimini, mescolandosi al grano cotto e alla pera diventa un dolce in bicchiere. Mentre il cucchiaio affonda sembra quasi di essere di fronte a una distesa di verde campagna, quella dell’entroterra napoletano alle pendici del Vesuvio.

INGREDIENTI

Per il ripieno:

-360 g DI GRANO COTTO MIELE
-350 g DI RICOTTA ROMANA
-70 g DI ZUCCHERO
-170 g DI PANNA MONTATA
-25 g DI ZUCCHERO A VELO (PER LA PANNA)
-380 g DI DADOLATA DI PERA -4 ml DI RUM

Per i 24 biscotti Sablés:

-240 g DI FARINA
-75 g DI ZUCCHERO
-170 g DI BURRO MORBIDO
-ZUCCHERO SEMOLATO Q.B.

RICETTA



1) Preparare i biscotti sablés: impastare la farina con il burro morbido e lo zucchero. Con il mattarello, stendere l’impasto tra due fogli di carta forno dando uno spessore di 3 mm. Tagliare i biscotti nella dimensione e forma del vasetto scelto per servire il dolce, posizionarli su una leccarda e ricoprire la superficie dei biscotti con poco zucchero semolato. Infornare a 180° per 20 minuti.
2) Preparare il ripieno:montare la ricotta con lo zucchero e aggiungere il grano cotto Miele. Miscelare lo zucchero a velo con la panna montata, la dadolata di pera e il Rum ed amalgamare bene con la crema di ricotta e grano cotto Miele.
3) Preparare la monoporzione: riempire il vasetto posizionando alla base un biscotto sablés, uno strato di ripieno e ricoprire con un altro biscotto. Infine decorare con qualche dadino di pera fresca precedentemente passato nello zucchero semolato affinchè non annerisca.



Una pastiera innovativa

Pastiera Soffice

Una versione della pastiera nella quale l’amore per le cose semplici e buone di casa si unisce alla leggerezza degli ingredienti studiati per dare una marcia in più anche nelle mattine grigie.

INGREDIENTI

-210 g GRANO COTTO MIELE
-150 g DI RICOTTA ROMANA
-90 g DI FARINA
-225 g DI ZUCCHERO
-90 g DI MANDORLE TRITATE FINEMENTE
-3 UOVA INTERE (DA SEPARARE)
-1,5 g DI CANNELLA IN POLVERE
-60 g DI CIOCCOLATO FONDENTE
-LA SCORZA DI UNA ARANCIA
-16 g DI LIEVITO IN POLVERE
-50 ml DI LATTE
-60 g DI BURRO

RICETTA



1) Con una planetaria, montare i tuorli con lo zucchero.
2) A parte montare gli albumi sino a renderli bianchi e spumosi ed incorporare ai tuorli.
3) Aggiungere gradualmente la farina setacciata al composto. 4) Incorporare il burro ammorbidito 10 secondi nel forno caldo, il grano cotto Miele, i riccioli di cioccolato fondente, la cannella, le mandorle tritate, la scorza di arancia grattugiata e infine il lievito sciolto nel latte tiepido.
5) Versare tutto il composto ben amalgamato nello stampo precedentemente imburrato.
6) Infornare a 150° per 60 minuti.



Un dolce particolare

Torta al caffè

Il caffè non manca mai a Napoli! Ecco un dolce particolarmente delicato che, al primo morso, proietta chi lo gusta in una piazza della città partenopea dove il caffè sospeso è ancora una realtà.

INGREDIENTI

Per il ripieno:

-210 g DI GRANO COTTO MIELE
-300 g DI RICOTTA ROMANA
-2 UOVA INTERE
-1 TUORLO D’UOVO
-300 g DI ZUCCHERO
-20 g DI BASE DI CAFFÈ

Per il ripieno:

-250 g DI FARINA
-100 g DI ZUCCHERO
-100 g DI BURRO FREDDO
-1 UOVO INTERO-10 g DI BASE DI CAFFÈ

RICETTA



1) Amalgamare il grano cotto Miele con la ricotta e aggiungere lo zucchero poco per volta.
2) Incorporare le uova e la base di caffè.
3) Preparare la pasta frolla al caffè mescolando gli ingredienti necessari. Aggiungere lentamente la base di caffè ed impastare fino a completo assorbimento. Riporre in frigo per circa 10 minuti.
4) Stendere la pasta frolla con un mattarello e foderare lo stampo.
5) Versare il ripieno e decorare con sottili strisce di pasta frolla.
6) Infornare in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.